direttore Filippo Astone

Quando la domotica è.. di casa

in In breve/Inside

Nella smart home made in ABB arrivano i comandi vocali di Amazon Alexa e la musica di Sonos. Un mercato che arriverà a superare i 100 miliardi di dollari entro il 2022.

Il controllo da remoto tramite tablet e smartphone di 65 funzioni tra cui illuminazione, tapparelle, sicurezza e riscaldamento. E’ un elemento essenziale della casa del futuro, reso possibile da ABB-free@home, il sistema per “smart home” di ABB Ability, installato su un pannello di controllo. Che ora accoglie anche la gestione delle funzioni di domotica dell’ assistente vocale di Amazon, Alexa, e il sistema audio wireless di Sonos.

ABB-free@home_panel
Pannello di controllo ABB-free@home

La collaborazione con altri leader del mercato ha l’obiettivo di offrire ai consumatori un’esperienza integrata così da gestire con facilità  le più moderne tecnologie: i comandi vocali di Alexa per accendere le luci; il controllo del sistema audio in diverse stanze; il risparmio energetico tramite le impostazioni di controllo dell’illuminazione, del riscaldamento e delle tapparelle.

Amazon-Alexa
L’assistente vocale di Amazon Alexa

Le soluzioni di Amazon Alexa e Sonos sono integrate nella piattaforma di domotica aperta di ABB, azienda che presidia saldamente il mercato della Home Automation. L’ integrazione con Alexa fornita da Amazon consente il controllo vocale in inglese e tedesco di 65 funzioni del sistema ABB-free@home, anche tramite la piattaforma o l’app online myABB Living Space. Ai consumatori non scelgono Alexa come assistente vocale, ABB offre la propria funzionalità di attivazione vocale in 6 lingue, incluso l’italiano. Anche gli altoparlanti Sonos possono essere controllati dall’app, dai sensori e dai pannelli touch di ABB-free@home. Gli utenti saranno in grado di vedere e creare gruppi di altoparlanti e di avviare, interrompere, silenziare e saltare brani musicali, permettendo loro di integrare la loro musica preferita all’interno di scenari preselezionati.

Sonos
Il sistema audio Sonos

ABB ha sviluppato per il mercato una linea di soluzioni ABB Ability™ connesse e informatizzate,  per un’ampia gamma di applicazioni di domotica per abitazioni singole e grandi edifici,condomini, hotel, edifici commerciali e luoghi di intrattenimento. Dal 2014 sono state vendute oltre un milione di unità di ABB-free@home. Gli analisti del settore prevedono che il mercato della domotica arriverà a superare i 100 miliardi di dollari entro il 2022.

 

Condividi questo articolo sui Social Network

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Latest from In breve

Go to Top
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Rimani aggiornato su notizie, eventi, analisi e approfondimenti
dal primo sito italiano dedicato a economia reale,
industria manifatturiera e Industry 4.0
Le tue informazioni non saranno condivise con nessuno soggetto terzo.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER