direttore Filippo Astone

ANRA

Nasce Datrix, data driven company specializzata in Artificial Intelligence applications

3rdPlace e FinScience si uniscono per utilizzare il loro know how nel campo degli analytics, della customer centricity e del fintech a vantaggio delle Pmi interessate a una crescita data driven. Data scientist, data analyst ed esperti di marketing all’ opera per lo sviluppo di soluzioni e servizi per la digital transformation dell’azienda

Secondo i dati raccolti dall’Osservatorio Big Data Analytics & Business Intelligence del Politecnico di Milano, nel 2019 il mercato italiano dei Big Data Analytics proseguirà nella sua crescita a un tasso superiore al 20%. Viste le elevate potenzialità di business derivanti dalla crescita del comparto, 3rdPlace (Pmi innovativa attiva dal 2010 in ambito user & customer AI) e FinScience (startup innovativa dal 2017 in ambito investment AI) hanno unito le forze in Datrix, una tech company integrata data driven oriented. L’obbiettivo è di diventare il punto di riferimento per la Digital & Fintech Data Disruption, facendo leva sui qualificati investitori privati provenienti dai mondi del private equity, investment banking e big data, di una lunga esperienza nel campo degli analytics, della customer centricity e del fintech.

La rivoluzione digitale e il mondo finanziario stanno sempre di più convergendo in un continuo dialogo/scambio di dati, tecnologie e soluzioni. La sfida di Datrix è governare e sfruttare le sinergie tra questi due mondi. L’approccio di Datrix prevede lo sviluppo e la commercializzazione di soluzioni e servizi proprietari basati sull’Artificial Intelligence laddove l’abbreviazione AI deve essere intesa anche come Augmented Intelligence, ovvero come acceleratrice non sostitutiva ma a supporto dell’intelligenza umana.

Le soluzioni proposte

La profonda conoscenza di modelli e tecniche di trattamento del dato configura per Datrix un ruolo di partner abilitante per la crescita aziendale data driven, grazie all’attitudine a portare innovazione, soprattutto attraverso la combinazione azionata da algoritmi di machine learning di dati tradizionali e Alternative e la puntuale individuazione e la selezione dei segnali forti (main signals) e deboli (weak signals) ma con potenzialità notevoli in virtù della autorevolezza delle fonti e della velocità di diffusione.

Le aziende italiane e internazionali potranno utilizzare 3rdEye e DataLysm, le soluzioni di Data Governance & Digital Empowerment, di Data Intelligence e di Data Modeling messe a punto da 3rdPlace nel corso degli ultimi anni o sfruttare le informazioni provenienti dalla Alternative Data Analysis (per analisi di mercato finalizzate al lancio di nuovi prodotti e/o Paesi oppure in ottica ESG). I software proprietari di Alternative Data Intelligence e Alternative Scoring sono i pilastri dell’approccio al mondo finanziario di Datrix, attraverso l’attività di “sintesi chimica” della molecola dei dati alternativi al fine di migliorare le azioni di Asset Management, Wealth Management e Investor Relations.

Con un management proveniente da Google e dalla Finanza, e una selezione d’eccellenza di più di 50 risorse (Data Scientist, Data Analyst, Project Manager e Sviluppatori distribuiti nelle sedi di Milano, Roma e Cagliari), Datrix si propone come data driven partner anche per le medie e piccole aziende che vedono nel digitale un fattore di crescita. Oggi, infatti, grazie a un utilizzo razionale e condiviso di servizi e risorse applicative (in primis il cloud) e una soglia di investimento finalmente accessibile a tutti, la Data Intelligence è pronta per un impiego diffuso.

Oltre al reclutamento di nuove risorse specializzate grazie alle partnership sviluppate con Università e Centri di Ricerca, la strategia di Datrix prevede anche un piano di acquisizione strategica di realtà già presenti sul mercato nazionale e internazionale. In questo caso, il management di Datrix opererà secondo una logica di inclusione intelligente che faccia leva sulle complementarietà delle competenze con il fine esclusivo di ampliare le prospettive e contribuire alla distinzione sul mercato.

Condividi questo articolo sui Social Network

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Latest from In breve

Go to Top
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Rimani aggiornato su notizie, eventi, analisi e approfondimenti
dal primo sito italiano dedicato a economia reale,
industria manifatturiera e Industry 4.0
Le tue informazioni non saranno condivise con nessuno soggetto terzo.
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Rimani aggiornato su notizie, eventi, analisi e approfondimenti
dal primo sito italiano dedicato a economia reale,
industria manifatturiera e Industry 4.0.
Le tue informazioni non saranno condivise con nessuno soggetto terzo.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER