direttore Filippo Astone

HPE
water-architecture-structure-sky-sunset-skyline-720925-pxhere.com

Missione USA per Assolombarda e Gruppo Giovani Imprenditori

Collaborazioni, trasferimento tecnologico, creazione di nuove opportunità di business tra le imprese italiane e quelle americane, studio del modello della metropoli americana. Sono questi gli obiettivi del viaggio sull’asse Milano Chicago

Fare impresa e codificare il modello di ‘città globale’. Si concluderà il 15 marzo la missione a Chicago promossa da Assolombarda e dal suo Gruppo Giovani Imprenditori. Business, ma non solo, per questa  missione: è anche l’occasione per il Centro Studi di Assolombarda, tra i partecipanti della delegazione italiana, per analizzare il ‘modello Chicago’, quale esempio di città globale, per misurare l’attrattività e la competitività di Milano nel confronto con i benchmark internazionali.

«Food, design & arredo e fashion sono i settori in cui l’export italiano verso gli Stati Uniti può avere ampi spazi di crescita: le stime dicono che entro il 2022 il design & arredo potrebbe accrescere le sue esportazioni del 38% (arrivando 409 milioni), il food del 15% (sfiorando gli 800 milioni) e il settore abbigliamento del 36% (per un totale di 836 milioni di euro) – ha dichiarato Mattia Macellari, Presidente del Gruppo Giovani imprenditori Assolombarda –. Assolombarda con l’organizzazione di questo “viaggio di business’ vuole raggiungere due obiettivi: creare opportunità concrete di business per le imprese partecipanti ai B2B e costruire un legame tra il Centro Studi di Assolombarda con la città di Chicago per attivare una collaborazione non solo sul fronte numerico ma anche tra best practice volte a favorire lo sviluppo economico e territoriale di queste due città, gemellate dal lontano aprile 1973, perché diventino sempre più protagoniste dello scenario mondiale».

 

Mattia Macellari, Presidente del Gruppo Giovani imprenditori Assolombarda .Foto: FTfoto | www.ftfoto.it

 

La mission,e che coinvolge 15 aziende associate ad Assolombarda nei settori dell’arredamento e del design, del food e della moda, nasce dall’incontro che a metà luglio aveva visto una delegazione della municipalità di Chicago, insieme con il Sindaco della città dell’Illinois Rahm Emanuel, incontrare a Milano proprio il Gruppo Giovani imprenditori di Assolombarda per presentare alle Pmi lombarde le opportunità offerte dal mercato del Midwest e dalla città di Chicago. Ma il 2018 segna anche i 45 anni di gemellaggio tra Milano e Chicago: una data che Assolombarda ha voluto celebrare portando Milano a  Chicago. Entrambe le missioni sono state organizzate con la collaborazione di Francesca Parvizyar, Co-chair della Commissione Milano della Sister Cities International.

Condividi questo articolo sui Social Network

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Latest from In breve

Go to Top
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Rimani aggiornato su notizie, eventi, analisi e approfondimenti
dal primo sito italiano dedicato a economia reale,
industria manifatturiera e Industry 4.0
Le tue informazioni non saranno condivise con nessuno soggetto terzo.
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Rimani aggiornato su notizie, eventi, analisi e approfondimenti
dal primo sito italiano dedicato a economia reale,
industria manifatturiera e Industry 4.0.
Le tue informazioni non saranno condivise con nessuno soggetto terzo.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER