direttore Filippo Astone

STAIN

Kpmg: come cambiano i business model dopo l’avvento dei big data

di Filippo Astone♦VIDEOINTERVISTA♦ Il partner Kpmg, Max Calogero, ci spiega il ruolo della multinazionale della consulenza per le industrie che non vogliono vedere in futuro i propri prodotti ridotti a commodities. La risposta è la servitization: non viene venduto solo qualcosa di fisico, ma l’esperienza che ci sta intorno, definita dai dati raccolti. Dall’ Insights Centre dove le informazioni raccolte vengono rese utili alle aziende, alcuni esempi dell’ evoluzione della data economy nell’ automotive e nel retail

 

Condividi questo articolo sui Social Network

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Latest from Innovazione

Go to Top
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Rimani aggiornato su notizie, eventi, analisi e approfondimenti
dal primo sito italiano dedicato a economia reale,
industria manifatturiera e Industry 4.0
Le tue informazioni non saranno condivise con nessuno soggetto terzo.
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Rimani aggiornato su notizie, eventi, analisi e approfondimenti
dal primo sito italiano dedicato a economia reale,
industria manifatturiera e Industry 4.0.
Le tue informazioni non saranno condivise con nessuno soggetto terzo.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER