direttore Filippo Astone

HPE

La politica di coesione per il futuro dell’ Europa

Si terrà a Bologna il 27 marzo 2018 il convegno  internazionale dedicato al  ruolo delle Regioni nella programmazione post 2020. Dai contesti locali risorse e strumenti per una crescita integrata e sostenibile.

Il convegno si terrà nella Aula Magna  in  Viale Aldo Moro. L’apertura dei lavori  è prevista per le 10.00 dopo la registrazione dei partecipanti. Introdurrà Simonetta Saliera – Presidente dell’Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna e membro del Comitato europeo delle Regioni. Seguirà il messaggio video di  Corina Cretu, Commissario europeo per la Politica regionale. Per il panel “Sfide del futuro Quadro finanziario pluriennalePatrizio Bianchi – Assessore al coordinamento delle politiche europee allo sviluppo, scuola, formazione professionale, università, ricerca e lavoro della Regione Emilia-Romagna – parlerà della Politica di coesione per il futuro dell’Europa, mentre Maria Ludovica Agrò – Direttore generale dell’Agenzia per la coesione territoriale affronterà il tema La governance multilivello nel quadro della Politica di coesione.

Il panel a seguire sarà “La Politica di coesione: Regioni e global value chain”. Eleni Marianou – Segretario generale della Conferenza delle Regioni periferiche marittime (CRPM) delineerà La posizione della rete CRPM sul futuro della Politica di coesione, mentre Tom Schulpen – Direttore dei Programmi europei, Provincia di Noord Brabant (Vanguard initiative) spiegherà Come garantire la modernizzazione dell’industria europea nel nuovo periodo di programmazione. A sua volta Stefan Pan – Vice presidente di Confindustria e Presidente del Consiglio delle rappresentanze regionali e per le Politiche di coesione territoriale interverrà sul tema Aumentare la competitività europea rafforzando la cooperazione interregionale.

 Peter Berkowitz – Direzione Generale per la Politica urbana e regionale- affronterà il tema  La proposta della DG Regio per il futuro della Politica di coesione, quindi sarà la volta di  Claudio De Vincenti – Ministro per la Coesione territoriale e il Mezzogiorno che illustrerà La posizione del governo italiano sul futuro della Politica di coesione. La chiusura dei lavori è affidata a Stefano Bonaccini – Presidente della Regione Emilia-Romagna e Presidente del Consiglio dei Comuni e delle Regioni d’Europa.

Condividi questo articolo sui Social Network

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Latest from In breve

Go to Top
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Rimani aggiornato su notizie, eventi, analisi e approfondimenti
dal primo sito italiano dedicato a economia reale,
industria manifatturiera e Industry 4.0
Le tue informazioni non saranno condivise con nessuno soggetto terzo.
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Rimani aggiornato su notizie, eventi, analisi e approfondimenti
dal primo sito italiano dedicato a economia reale,
industria manifatturiera e Industry 4.0.
Le tue informazioni non saranno condivise con nessuno soggetto terzo.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER