direttore Filippo Astone

Trasporto di cavi Prysmian

Prysmian: al via la seconda edizione di “Make it”

in Economia e uomini/In breve/Inside

Il programma di recruiting di ingegneri con esperienza di stabilimento si protrarrà fino a marzo.

Al via la seconda edizione del programma di recruiting “Make it” di Prysmian Group, leader mondiale nel settore dei sistemi in cavo per l’energia e le telecomunicazioni,  alla ricerca di nuovi talenti da inserire nei propri centri di produzione internazionali.  Dopo il grande successo della prima edizione, che ha ottenuto oltre 6.000 candidature che hanno portato all’assunzione di 50 figure professionali, anche quest’anno il Gruppo è alla ricerca, in Italia e nel mondo, di ingegneri di processo, di manutenzione, di progettazione e della qualità, nonché altre figure tecniche specializzate. I profili richiesti prevedono una laurea in ingegneria, o equivalente, e un’esperienza lavorativa di 3/7 anni acquisita in posizioni simili in un precedente percorso professionale, una buona padronanza della lingua inglese e doti di leadership.

Prysmian_MakeIt_Banner_1200x250

 « In Prysmian crediamo fortemente nei giovani perché rappresentano il futuro, e il nostro obiettivo è valorizzarli in modo che possano esprimere al massimo il proprio potenziale. In quest’ottica Make.it, così come il nostro graduate program Build the Future, è uno dei tanti progetti che ci permettono di intercettare i talenti che per noi possono davvero fare la differenza » dichiara Fabrizio Rutschmann, SVP Risorse Umane e Organizzazione. L’apprendimento costante, il training e la possibilità di una concreta e reale crescita professionale sono gli elementi chiave che stanno alla base della filosofia dell’azienda e di una ampia strategia di sviluppo del capitale umano.

prysmacademy

Attraverso un percorso professionale di quattro anni, “Make it” offre un programma di alta formazione attraverso la partecipazione alla Prysmian Group Academy, che punterà a sviluppare ulteriormente le competenze essenziali per la carriera dei candidati scelti. Il programma includerà due settimane di inserimento presso la nuova sede milanese del Gruppo e due settimane di formazione nella Manufacturing Academy di Mudanya (Turchia), polo specialistico recentemente inaugurato in uno degli stabilimenti di rilievo del Gruppo e che permetterà di formare personale altamente specializzato.
La ricerca dei candidati si protrarrà fino alla fine di marzo e l’inserimento nel Gruppo è previsto non oltre il mese di maggio 2017.

Ulteriori informazioni sul programma “Make it” cliccando qui

Condividi questo articolo sui Social Network

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Latest from Economia e uomini

Go to Top
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Rimani aggiornato su notizie, eventi, analisi e approfondimenti
dal primo sito italiano dedicato a economia reale,
industria manifatturiera e Industry 4.0
Le tue informazioni non saranno condivise con nessuno soggetto terzo.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER