Advertisement

direttore Filippo Astone

HyperloopTT comincia il suo viaggio nel futuro

Il prototipo della prima capsula per passeggeri del treno supersonico a levitazione magnetica, costruito in Spagna da Airtificial, è ora al centro di ricerca e sviluppo di Tolosa in Francia per le ottimizzazioni. HyperloopTT fa parte del portfolio di Digital Magics il principale incubatore di start up in Italia

Hyperloop Transportation Technologies ha presentato la sua capsula per passeggeri in scala reale, durante una cerimonia di inaugurazione a Puerto de Santa Maria in Spagna. L’evento è stato anche l’occasione per festeggiare il quinto anniversario della fondazione dell’azienda e per illustrare i risultati conseguiti fino ad oggi. HyperloopTT fa parte del portfolio di Digital Magics, il più importante incubatore di startup digitali “Made in Italy” attivo su tutto il territorio italiano, che ha tra i fondatori  Bibop Gresta (co-fondatore e Chairman di HyperloopTT). Digital Magics ha investito 320.000 Euro in Jumpstarter, piattaforma di crowdsourcing che detiene il 93,57% di HyperloopTT, come prima azienda al mondo ad aver realizzato il sistema Hyperloop.

Come funziona il treno Hyperloop

Il progetto Hyperloop è una capsula che si libra sospesa, all’interno di un tubo a bassa pressione. Così come per un aereo in alta quota, la capsula incontra meno resistenza. L’aria rimanente di fronte alla capsula viene convogliata verso la parte posteriore del tubo utilizzando un compressore, che consente di raggiungere velocità incredibili fino ad arrivare a oltre 1.200 km/h e con pochissimo consumo di energia elettrica. Il sistema è stato progettato con i massimi standard di sostenibilità, in modo da avere un minimo impatto al suolo. L’intero sistema dei tubi è infatti costruito su piloni, in modo da ridurre i costi di acquisizione dei terreni e garantire l’isolamento da condizioni climatiche e ambientali. La progettazione dei piloni è tale da rendere la struttura a prova di terremoto, nonché autosufficiente in termini energetici. Grazie ai pannelli solari posti lungo tutta la parte superiore dei tubi e grazie a un sofisticato sistema di recupero energetico, Hyperloop è in grado di produrre più elettricità di quanto ne consumi.

 

Specifiche della capsula per passeggeri “Quintero One” di HyperloopTT: Lunghezza: 32 metri (105 piedi) Lunghezza della cabina interna: 15 metri (50 piedi) Peso: 5.000 kg (5 tonnellate)

 La capsula

 “Quintero One” è costruita quasi completamente con il Vibranium di HyperloopTT, un materiale composito intelligente a doppio strato realizzato appositamente,  ed è stata fabbricata nel Sud della Spagna da Airtificial, partner di HyperloopTT: una nuova impresa nata dalla fusione fra Carbures, azienda esperta di materiali compositi, e Inypsa, società di ingegneria che lavora per molte aziende leader nel settore aerospaziale come Boeing e Airbus. Il design della capsula è stato sviluppato in collaborazione con uno studio di consulenza e design di trasporti di fama mondiale, PriestmanGoode, e ha vinto il premio “Gold” nel 2017 ai London Design Awards.

 

 

Per realizzare la capsula ci sono volute 21.000 ore di lavoro di ingegneri esperti, 5.000 ore di assemblaggio specializzato, 82 pannelli in fibra di carbonio, 72 sensori, 75.000 chiodi a doppia testa (rivetti o ribattini),  7.200 m2 di fibra di carbonio. La capsula sarà consegnata al centro di ricerca e sviluppo di HyperloopTT a Tolosa in Francia, per integrazioni e specifici assemblaggi nel sistema, prima di essere operativa all’interno di uno dei primi collegamenti commerciali. E i tempi ?

«Nel 2019 questa capsula sarà completamente ottimizzata e pronta per i passeggeri», dichiara Bibop Gresta, Co-Fondatore e Presidente di HyperloopTT. «Dal momento che abbiamo raggiunto importanti progressi nel risolvere le norme governative con le nostre linee guida certificate sulla sicurezza e assicurazione, (vedi Industria Italiana qui  ) ora siamo più vicini che mai a portare Hyperloop nel mondo».

Condividi questo articolo sui Social Network

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Latest from In breve

Go to Top
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Rimani aggiornato su notizie, eventi, analisi e approfondimenti
dal primo sito italiano dedicato a economia reale,
industria manifatturiera e Industry 4.0
Le tue informazioni non saranno condivise con nessuno soggetto terzo.
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Rimani aggiornato su notizie, eventi, analisi e approfondimenti
dal primo sito italiano dedicato a economia reale,
industria manifatturiera e Industry 4.0.
Le tue informazioni non saranno condivise con nessuno soggetto terzo.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER