direttore Filippo Astone

HPE

Siemens : integrazione di tecnologie per il telecontrollo delle reti idriche ed elettriche

Siemens è stata presente anche quest’anno come main partner al Forum Telecontrollo edizione 2017, che si è svolto il 24 e 25 ottobre a Verona. Nella storica cornice del Palazzo della Gran Guardia di Verona, Siemens ha presentato il proprio ampio portfolio di prodotti, soluzioni e servizi che rispondono ai temi principali della Mostra-Convegno: “Telecontrollo Made in Italy. Evoluzione IoT e digitalizzazione 4.0”.

Dalle soluzioni per il telecontrollo della rete idrica ed elettrica, a quelle per la cyber security a livello industriale, ai più innovativi sistemi di gestione dell’energia per lo sviluppo di progetti in ambito smart grid fino alle soluzioni e tecnologie funzionali al tema dell’aggregazione: sono state queste le esperienze che Siemens ha portato sul palco delle sessioni convegnistiche in programma nella due giorni.

In ambito idrico, il sistema di telecontrollo consente di monitorare tutti i parametri di funzionamento degli impianti e di trasmettere comandi e segnali di allarme in caso di anomalie, al fine di intervenire e risolvere con prontezza le emergenze. Con un’integrazione tra strumentazione, automazione locale, vettori di comunicazione e sistemi di supervisione Siemens garantisce un sistema di telecontrollo ottimale.

Quando si parla di oggetti distribuiti al territorio e collegati ad Internet, è necessario affrontare il tema della cyber security e il trend crescente delle minacce in ambito industriale. Con il concept di “Defense in Depth” pensato proprio per la sicurezza nel mondo industriale, Siemens garantisce un approccio alla “sicurezza di impianto” che copre gli aspetti come la prevenzione per l’accesso fisico ad aree critiche; alla “sicurezza di rete”, che copre invece gli aspetti di definizione di interfacce sicure e controllate tra rete IT e rete di automazione; e alla “integrità di sistema”, che ha come obiettivo aumentare il livello generale di security.

In ambito elettrico, tra le soluzioni per il telecontrollo, l’evoluzione verso la digitalizzazione richiede necessariamente l’utilizzo di piattaforme di energy management complete, orientate alla gestione IoT della strumentazione di campo, alla gestione in modalità microgrid dei building e delle isole di ricarica elettrica, oltre che alla supervisione dell’intero sistema, dei consumi energetici (termici ed elettrici) e dei valori ambientali.

Siemens si propone come partner tecnologico per lo sviluppo di sistemi di gestione dell’energia innovativi, all’interno di ambizioni progetti Smart City – come SharingCities, il progetto che si inserisce nell’ambito del programma Europeo Horizon 2020, e che vede Siemens protagonista, insieme al Comune di Milano e ad altri partner italiani. All’interno di questo progetto Siemens fornisce le proprie competenze e soluzioni di energy management per la gestione di unità virtuali aggregate di generazione e di consumo, richieste dall’evoluzione del sistema elettrico.

Condividi questo articolo sui Social Network

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Latest from Breaking News

Go to Top
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Rimani aggiornato su notizie, eventi, analisi e approfondimenti
dal primo sito italiano dedicato a economia reale,
industria manifatturiera e Industry 4.0
Le tue informazioni non saranno condivise con nessuno soggetto terzo.
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Rimani aggiornato su notizie, eventi, analisi e approfondimenti
dal primo sito italiano dedicato a economia reale,
industria manifatturiera e Industry 4.0.
Le tue informazioni non saranno condivise con nessuno soggetto terzo.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER