direttore Filippo Astone

Bayer

Nuova acquisizione internazionale per Gi Group: Grafton Recruitment

Il Gruppo fondato e guidato da Stefano Colli-Lanzi ha concluso l’operazione di acquisizione di Grafton Recruitment, uno dei principali fornitori europei di soluzioni di permanent recruitment&temporary staffing con presenza consolidata in Repubblica Ceca, Polonia, Slovacchia e Ungheria. Un nuovo tassello per rafforzare il network globale di Gi Group e la diversificazione dei servizi HR del Gruppo. Così si presenta, da parte della prima multinazionale italiana del lavoro, l’acquisizione di Grafton Recruitment, società tra i leader in Europa Centrale nella ricerca e selezione di Professionals e somministrazione di lavoro temporaneo, con oltre 35 anni di storia.

Grafton Recruitment è presente con 26 uffici in Europa, oltre 350 dipendenti e 9.000 candidati collocati nel 2017. L’operazione porta Gi Group a detenere il 100% del capitale di Grafton Recruitment Europe Holdings Limited diventando uno dei maggiori player nel permanent&temporary staffing in un’area strategica per il Gruppo. L’esperienza di Grafton Recruitment nel segmento Permanent&Professional, estende la value proposition e il livello di specializzazione e diversificazione dei servizi di Gi Group nel mondo, rafforzando in particolare i servizi di search&selection di profili specializzati.

Condividi questo articolo sui Social Network

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Latest from Breaking News

Go to Top
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Rimani aggiornato su notizie, eventi, analisi e approfondimenti
dal primo sito italiano dedicato a economia reale,
industria manifatturiera e Industry 4.0
Le tue informazioni non saranno condivise con nessuno soggetto terzo.
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Rimani aggiornato su notizie, eventi, analisi e approfondimenti
dal primo sito italiano dedicato a economia reale,
industria manifatturiera e Industry 4.0.
Le tue informazioni non saranno condivise con nessuno soggetto terzo.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER