Advertisement

direttore Filippo Astone

Nexive lancia il portale integrazione, una nuova piattaforma digitale a supporto dell’e-commerce

Nexive, operatore privato del mercato postale nazionale, presenta il nuovo portale “Integrazione”. La piattaforma digitale è stata sviluppata per semplificare la vita ai merchant e consentirà di integrare i sistemi delle aziende italiane con i sistemi Nexive in relazione ai processi di recapito postale, recapito pacchi e stampa, rendendo più fluide le procedure.  Nexive punta a una “smooth delivery” ovvero alla perfetta integrazione della consegna nell’acquisto per soddisfare a pieno il consumatore finale e incoraggiare gli acquisti online. Un impegno che nell’ultimo anno si è tradotto in una crescita del 74% dei volumi dei propri servizi di delivery: nel 2016 i pacchi movimentati da Nexive in Italia hanno superato i 4,6 milioni di unità, nel 2017 sono raddoppiati, raggiungendo circa 8 milioni di pacchi e per il 2018 si punta ai 12 milioni.

A partire dal 1° ottobre, accedendo al Portale Integrazione le aziende possono scoprire le diverse modalità per integrarsi, a disposizione per i prodotti di Recapito Postale, Stampa e Pacchi, e scegliere l’opzione più adatta alle proprie esigenze di business. Un’interessante novità è la possibilità d’integrazione tramite protocollo API, che consente il massimo livello di flessibilità e personalizzazione dei servizi ed è ideale per le aziende che spediscono con frequenza elevata. Integrarsi con Nexive tramite API sarà semplicissimo: accedendo all’area personale, il cliente potrà generare in tempo reale il codice API da inserire nel proprio codice di programmazione, potendo così beneficiare dei servizi Nexive in modo facile e veloce.

Nel complesso, i merchant potranno beneficiare di una maggiore affidabilità nello smistamento dei flussi di spedizione e ottenere una customer experience ottimale. Attraverso il portale e l’integrazione dei sistemi di recapito e stampa sarà infatti ancora più semplice creare nuove spedizioni, gestire gli ordini attivi, vedere lo storico di quelli passati e tracciare le spedizioni in tempo reale, garantendo la massima soddisfazione dei clienti. Non solo, una fluidità garantita anche rispetto al recapito postale, per cui verranno offerte le stesse funzionalità di integrazione del recapito pacchi. Il servizio d’integrazione non supporterà infatti solo il mondo eCommerce, ma in generale tutto il mondo business semplificando i processi dei clienti parcel, ma anche mail.

Condividi questo articolo sui Social Network

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Latest from Breaking News

Go to Top
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Rimani aggiornato su notizie, eventi, analisi e approfondimenti
dal primo sito italiano dedicato a economia reale,
industria manifatturiera e Industry 4.0
Le tue informazioni non saranno condivise con nessuno soggetto terzo.
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Rimani aggiornato su notizie, eventi, analisi e approfondimenti
dal primo sito italiano dedicato a economia reale,
industria manifatturiera e Industry 4.0.
Le tue informazioni non saranno condivise con nessuno soggetto terzo.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER