direttore Filippo Astone

HPE

Miniere e metalli: all’ opera la blockchain di Ibm

Messa a punto una piattaforma basata sulla tecnologia a registro condiviso  da MineHub Technologies e Ibm. Servirà a rendere trasparente ed efficiente la supply chain del settore minerario e dei metalli e sarà utilizzata da un consorzio che comprende Goldcorp, ING Bank, Kutcho Copper, Ocean Partners e Wheaton Precious Metals

Il mercato globale delle miniere e dei metalli, che ha un valore pari a 1,8 biliardi di dollari, è sempre stato soggetto alle inefficienze derivanti da procedure manuali e basate su documenti cartacei, così come dalla mancanza di trasparenza tra gli attori della supply chain. La tecnologia blockchain è potenzialmente in grado di migliorare questa situazione grazie alla presenza di un registro condiviso per creare un’unica vista in tempo reale delle transazioni e dei dati dell’intera supply chain, che risultano visibili a tutti i partecipanti autorizzati.

E’ questa l’aspettativa che ha motivato la collaborazione tra MineHub Technologies, società tecnologica innovativa che sviluppa una nuova generazione di applicazioni atte al contenimento dei costi per il settore minerario e dei metalli, e Ibm per utilizzare la tecnologia blockchain. Lo scopo è di migliorare l’efficienza operativa, la logistica e gli aspetti finanziari, così come per ridurre i costi della supply chain di concentrati di minerali ad alto valore, dalla miniera all’acquirente finale.

MineHub ha creato un consorzio di partner leader di settore, tra cui Goldcorp Inc., Kutcho Copper Corp., ING Bank, Ocean Partners USA Inc. e Wheaton Precious Metals Corp per creare la piattaforma, che gestisce risorse ad alto valore dalla miniera all’acquirente finale all’interno della supply chain del settore minerario e dei metalli, così da generare automazione, risparmi sui costi, consentendo maggiore sicurezza, trasparenza, verificabilità ed efficienza tra i partecipanti. Tutte le società del consorzio rappresentano delle aree fondamentali della supply chain, quale l’attività mineraria, i contratti streaming, il commercio e la finanza. MineHub ha in progetto di ampliare la collaborazione ad altri membri del settore minerario per promuovere l’innovazione e nuove applicazioni grazie a tale tecnologia

Il primo caso d’uso creato sulla piattaforma MineHub gestirà il concentrato proveniente dalla miniera di Penasquito di Goldcorp in Messico per l’intero percorso fino al mercato. Quando il minerale grezzo viene estratto, la società mineraria carica i dati, comprese le prassi di sostenibilità ed etiche, consentendo una verifica indipendente dagli organi di controllo agli utenti finali, in base alle necessità. Quando i materiali vengono caricati per il trasporto, la piattaforma MineHub può registrare ciascuna transazione, consentendo alle parti autorizzate di visualizzare e riconciliare le informazioni dell’intero percorso. Società come Wheaton Precious Metals e altri istituti di credito, quali ING Bank, utilizzeranno i contratti intelligenti per le procedure della supply chain, in materia di finanza commerciale, contratti streaming e royalty.

La piattaforma MineHub per la supply chain è stata costruita sulla piattaforma blockchain Ibm basata sul cloud e sfrutta Hyperledger Fabric di Linux Foundation. MineHub e Ibm hanno in programma di collaborare in futuro su nuovi modi di ridimensionare e ampliare la piattaforma, identificare nuovi casi d’uso e integrare tecnologie innovative nella piattaforma.

Condividi questo articolo sui Social Network

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Latest from In breve

Go to Top
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Rimani aggiornato su notizie, eventi, analisi e approfondimenti
dal primo sito italiano dedicato a economia reale,
industria manifatturiera e Industry 4.0
Le tue informazioni non saranno condivise con nessuno soggetto terzo.
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Rimani aggiornato su notizie, eventi, analisi e approfondimenti
dal primo sito italiano dedicato a economia reale,
industria manifatturiera e Industry 4.0.
Le tue informazioni non saranno condivise con nessuno soggetto terzo.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER