Advertisement

direttore Filippo Astone

La bufala del diesel che inquina e tutti i suoi danni all’industria italiana

di Filippo Astone ♦︎ VIDEOINTERVISTA ♦︎ Con Gerhard Dambach, ceo Bosch in Italia, parliamo delle falsità che si dicono sul diesel e delle pesanti conseguenze sulla nostra manifattura, di cui questa motorizzazione (che fa lavorare 150 mila persone) è un punto di orgoglio. Abolire il diesel è stato un suicidio industriale. Ora si tratta, almeno, di non accelerare ulteriormente verso questa decisione. Non è vero che il diesel inquina più dell’elettrico, anzi è vero il contrario

A produrre problemi ambientali sono i vecchi motori diesel, in un Paese in cui la metà del parco auto ha più di 11 anni. Se li sostituisse con i nuovi e più puliti motori diesel le emissioni di Co2 del 67% e le polveri sottili del 96%. Lo stabilmento Bosch di Bari produce soprattutto componenti diesel, è un’eccellenza internazionale e ha dato i natali al common rail. Accelerare (con divieti e altri provvedimenti amministrativi e locali) la morte del diesel significa rendere ancora più difficile il processo di graduale riconversione attraverso il quale Bosch Italia cerca di evitarne la chiusura.

Condividi questo articolo sui Social Network

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

2 Comments

  1. Sono d’accordo, ma non si capisce, quanto, il nuovo sistema Bosch verrà installato sui nuovi diesel e quanto sono le emissioni di co2 per km. Personalmente punto ancora sul diesel, anche perché se nessuno più llo vuole ci sarà anche una diminuzione del prezzo del gasolio, si spera, resta solo da valutare la differenza fra manutenzione elettrico diesel.

  2. Ma quale bufala! Ci sono un sacco di studi che dimostrano che le auto elettriche inquinano meno. Diamo pure per buono il dato dei 90.000 km citato da Damback: mediamente le auto elettriche sono garantite per 160.000 km, quindi senza dubbio possono superare la soglia dei 90.000 senza problemi.

    Osto è buono il vino?
    Ma per favore…

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Latest from Economia e uomini

Go to Top
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Rimani aggiornato su notizie, eventi, analisi e approfondimenti
dal primo sito italiano dedicato a economia reale,
industria manifatturiera e Industry 4.0
Le tue informazioni non saranno condivise con nessuno soggetto terzo.
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Rimani aggiornato su notizie, eventi, analisi e approfondimenti
dal primo sito italiano dedicato a economia reale,
industria manifatturiera e Industry 4.0.
Le tue informazioni non saranno condivise con nessuno soggetto terzo.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER