direttore Filippo Astone

Industry_4.0_NoText

Industry 4.0: UniCredit e Assolombarda insieme per la competitività e la crescita delle imprese lombarde

in In breve/Inside

Tecnologia e credito: la Banca e l’Associazione degli industriali accompagnano le aziende della regione  nel percorso di investimento in ottica di trasformazione digitale

UniCredit e Assolombarda hanno stretto una partnership per promuovere la competitività e la crescita delle imprese. Obiettivo del progetto quello di affiancare le aziende di Milano, Monza e Brianza, e Lodi sull’opportunità di intraprendere programmi di investimento volti alla trasformazione digitale e tecnologica. Stiamo parlando  della Lombardia, che rappresenta il 22% del PIL nazionale, il 27% dell’export e il 21% degli investimenti fissi lordi italiani. Una regione con il maggior numero di imprese innovative in Italia,  dove abbracciare Industria 4.0 vuol dire  cogliere un’opportunità strategica.

La Lombardia è una  parte  importante e decisiva quindi di tutto il sistema impresa italiano, che anche grazie al “Piano Industria 4.0” inserito nell’ultima Legge di bilancio, è impegnato in un processo di trasformazione volto alla progressiva interconnessione dei processi produttivi, al fine di migliorare controllo, qualità e valore della produzione. E  per agevolare questo processo è stato concluso la partnership, rivolta a migliorare  “competitività e crescita”,  e che avrà estensione fino a tutto il 2018 e si compone di tre punti cardine, accessibili attraverso un Desk di esperti.

 

Gianni Franco Papa, Direttore Generale di UniCredit e Carlo Ferro, Vicepresidente di Assolombarda con delega alle Politiche industriali e Fisco

I punti cardine della collaborazione

Valutazione Preliminare Tecnologica

Permetterà, una volta definito il progetto di investimento dell’impresa, di effettuare una prevalutazione gratuita (per le imprese Associate o in corso di associazione) della coerenza degli investimenti con l’iperammortamento messo a disposizione dal Piano Nazionale Industria 4.0.

Valutazione Preliminare di Sostenibilità Finanziaria dell’Investimento

Attraverso essa, UniCredit e Assolombarda supportano le Imprese con il servizio Bancopass, sottoscritto nell’ambito dell’Accordo “Modello di presentazione aziendale” del 2012.

Soluzioni Finanziarie

Sarà la Banca a valutare le richieste di finanziamento coerenti con le finalità di trasformazione digitale e investimenti Industria 4.0 e si rende disponibile a finanziarle, sino al 100% dell’investimento, attraverso credito chirografario di durata massima 84 mesi (incluso massimo 24 mesi di preammortamento). L’accordo prevede anche la possibilità di finanziare i costi relativi a consulenze e perizie.

Unicredit e Assolombarda: una partnership collaudata

«Industria 4.0 – ha affermato Gianni Franco Papa, Direttore Generale di UniCredit –rappresenta un’occasione unica per la Lombardia e per il Paese, che dobbiamo cogliere per consolidare in modo duraturo e consistente la crescita.» Papa sottolinea come  la collaborazione di Unicredit con l’associazione imprenditoriale è di lunga data, e si è consolidata a partire dal 2011, da quando sono stati sottoscritti con Assolombarda diverse partnership volte ad agevolare il processo di internazionalizzazione delle aziende, di accesso al credito nella logica del nuovo rapporto Banca-Impresa e di supporto agli investimenti in innovazione, ricerca e sviluppo.

Per Carlo Ferro, Vicepresidente di Assolombarda con delega alle Politiche industriali e Fisco, osserva che  «La domanda italiana di sistemi di produzione è tornata a muoversi, a conferma del fatto che le imprese si stanno preparando ad affrontare la sfida della digitalizzazione dei processi manifatturieri. Ma Industria 4.0 comporta un’innovazione progressiva della cultura d’impresa e dei processi produttivi che richiede tempo e continuità nella costruzione di un  ecosistema Industria 4.0». Per Ferro questo significa strategia, investimenti, formazione e finanziamenti, e in questa direzione va la collaborazione Unicredit-Assolombarda, quella di offrire alle imprese un sostegno nella comprensione delle opzioni tecnologiche disponibili e un accesso accelerato al loro finanziamento

 

Condividi questo articolo sui Social Network

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Latest from In breve

Go to Top
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Rimani aggiornato su notizie, eventi, analisi e approfondimenti
dal primo sito italiano dedicato a economia reale,
industria manifatturiera e Industry 4.0
Le tue informazioni non saranno condivise con nessuno soggetto terzo.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER