Advertisement

direttore Filippo Astone

Fujitsu accelera le prestazioni dei workload critici dei dati aziendali con un portfolio di server x86 turbocompressi

Fujitsu sta lavorando per rimuovere le limitazioni che frenavano le prestazioni delle odierne applicazioni, includendo tecnologia delle memorie non volatili (NVRAM)¹ nei suoi server di nuova generazione PRIMERGY e PRIMEQUEST basati su processori Intel Xeon Scalable. Il supporto per la memoria continua Intel® Optane™ DC fornisce un’elaborazione dei dati turbocompressi, consentendo alle applicazioni di ricavare informazioni molto più velocemente, anche quando si tratta di enormi quantità di dati.

I nuovi server PRIMERGY e PRIMEQUEST beneficiano del lavoro pionieristico di Fujitsu nel progetto NEXTGenIO project che fa parte di EU Horizon 2020, il più grande programma di ricerca e innovazione dell’Unione Europea. Fujitsu ha assunto un ruolo guida nell’utilizzo della memoria persistente Intel® Optane™ DC per ridurre le strozzature causate dalle velocità relativamente basse di lettura e scrittura dei dati dalla memoria – note come input/output o velocità di I/O – rispetto alle velocità delle capacità di elaborazione. Il successo di questo progetto UE ha permesso a Fujitsu di introdurre queste capacità I/O senza precedenti agli standard industriali dei server x86 PRIMERGY e PRIMEQUEST.

Ora Fujitsu ha rilasciato la nuova generazione M5 di PRIMERGY e i nuovi server PRIMEQUEST che incorporano una nuova memoria persistente NVRAM che migliora le prestazioni. In questo modo i dati sono molto più “prossimi” ai processori, riducendo così i tempi interni di trasferimento dati tra l’elaborazione e l’archiviazione. La riduzione dei tempi di latenza del sistema accelera le prestazioni dei workload critici dei dati, dai servizi cloud ai database.

Questi miglioramenti delle prestazioni si riflettono nei risultati dei benchmark indipendenti pubblicati di recente. Il server PRIMERGY RX2540 M5 supera due record nel test VMware VMmark, che misura allo stesso tempo le prestazioni, la scalabilità e il consumo energetico delle piattaforme di virtualizzazione2. Inoltre, il sistema PRIMERGY RX4770 M5 ha ottenuto risultati eccezionali eseguendo SAP Business Warehouse, edizione per SAP HANA® Standard Application Benchmark Versione 3 con un totale di 9,1 miliardi di record iniziali. Nel benchmark, i nuovi moduli Intel® Optane™ DC Persistent Memory sono stati utilizzati all’interno dell’RX4770 M5. Nell’offrire prestazioni eccezionali con DCPMMM, consente ai clienti di triplicare la capacità di memoria e ridurre drasticamente i tempi di riavvio dei loro database. Ciò dimostra in modo straordinario le nuove possibilità offerte ai database in-memory e le nuove configurazioni tra memoria e storage con i moduli DCPMMM3.

Inoltre, sia il PRIMERGY RX4770 M5 che il PRIMERGY RX2540 M5 stabiliscono ulteriori record su SPECjbb2015, che valuta le prestazioni e la scalabilità dei sistemi che eseguono ambienti applicativi aziendali Java4. Ulteriori aggiornamenti del sistema consentono ai modelli di server della nuova generazione PRIMERGY M5 e della seconda generazione della serie PRIMEQUEST 3000 di supportare più utenti simultanei e più macchine virtuali per sistema. Di conseguenza, le aziende possono scalare più rapidamente le applicazioni che forniscono sulle infrastrutture virtuali – fornendo più servizi a più clienti, migliorando al contempo la qualità del servizio.

I server PRIMERGY e PRIMEQUEST sono supportati anche dal Software Infrastructure Manager (ISM) di Fujitsu, che offre alle aziende il controllo e la visibilità sull’intero data center, dai server, storage, networking e software per la gestione del cloud, all’alimentazione e raffreddamento, utilizzando un’unica interfaccia utente intuitiva. Con la nuova generazione del sistema, una versione gratuita, ISM Essential5 è ora disponibile. ISM Essential fornisce il monitoraggio dell’infrastruttura convergente e funzioni essenziali di gestione dei server.

Condividi questo articolo sui Social Network

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Latest from Breaking News

Go to Top
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Rimani aggiornato su notizie, eventi, analisi e approfondimenti
dal primo sito italiano dedicato a economia reale,
industria manifatturiera e Industry 4.0
Le tue informazioni non saranno condivise con nessuno soggetto terzo.
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Rimani aggiornato su notizie, eventi, analisi e approfondimenti
dal primo sito italiano dedicato a economia reale,
industria manifatturiera e Industry 4.0.
Le tue informazioni non saranno condivise con nessuno soggetto terzo.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER