direttore Filippo Astone

Verizon innova la sua rete in fibra con Prysmian (per 300 milioni di dollari)

in In breve/Inside

La seconda società manifatturiera italiana fornirà negli Usa 17 milioni di km di cavi in fibra ottica con una previsione di investimenti per rafforzare la produzione


Prysmian Group ha firmato un accordo di fornitura con l’operatore telefonico americano Verizon Communications per sostenere l’espansione di una rete ottica che favorirà lo sviluppo dei servizi 5G, migliorando allo stesso tempo la capacità 4G LTE della rete a banda larga. Il contratto, che ha un valore di circa di 300 milioni di dollari, prevede la fornitura di 17 milioni di chilometri fibra di cavi a nastro e loose tube, avrà una durata di tre anni. Ricordiamo che Prysmian è la seconda società manifatturiera privata italiana (la prima è il gruppo Rocca) e l’unica public company quotata a Piazza Affari.

John G. Stratton Amministratore delegato di Verizon

Sia Prysmian che Verizon ritengono che la domanda di cavi in fibra ottica per la rete broadband di prossima generazione (NGPON2) si prolungherà oltre il 2020, grazie all’ affermazione di nuove tecnologie come 5G e IoT. Partendo da questo presupposto Prysmian effettuerà nel 2018 un significativo investimento per adeguare la propria capacità produttiva di cavi ottici in Nord America per dare supporto sia al progetto Verizon sia alla crescita degli investimenti dei principali operatori di telecomunicazioni del Paese.

Valerio Battista, ceo di Prysmian
Valerio Battista, ceo di Prysmian

Una percentuale del business avverrà tramite servizi di gestione dei materiali offerti da società terze che sono di proprietà e gestite da aziende certificate con a capo donne. Questo è un aspetto dell’accordo innovativo tra Prysmian Group e Verizon che al di là della avanzata componente tecnologica prevede il coinvolgimento di collaborazioni orientate a standard sociali inclusivi e alla sostenibilità.

Condividi questo articolo sui Social Network

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Latest from In breve

Go to Top
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Rimani aggiornato su notizie, eventi, analisi e approfondimenti
dal primo sito italiano dedicato a economia reale,
industria manifatturiera e Industry 4.0
Le tue informazioni non saranno condivise con nessuno soggetto terzo.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER